Culturismo è un viaggio, un viaggio d’autore e con l’autore: scegli una meta e pensa che a guidarti là possa essere, in carne e ossa, colui di cui hai letto tutti i libri, la firma di cui non ti perderesti mai una riga quando esce in edicola.

Escursionista colto e selettivo, il culturista è colui che ha già vissuto la fase turistica della propria esistenza per dedicarsi ora al culto dell’andare per vedere, toccare, annusare, ascoltare da vicino. Seduto a tavola coi protagonisti della scena culturale.

Mete di culto per un turista in forma smagliante sono i luoghi che prima aveva visitato solo nei libri, gli indirizzi dei fatti della cronaca diventata storia, i numeri civici che nascondono tesori nascosti, inavvicinabili dai turisti della prima ora.

I cult-tour sono spedizioni per gruppi di 15, 20 persone al massimo. E sono sempre in compagnia di scrittori, giornalisti, opinionisti, artisti. Quelli che prima avevi visto solo sotto i riflettori o intravisto tra le righe (le loro).

1
1

Culturismo è un viaggio, un viaggio d’autore e con l’autore: scegli una meta e pensa che a guidarti là possa essere, in carne e ossa, colui di cui hai letto tutti i libri, la firma di cui non ti perderesti mai una riga quando esce in edicola.
Escursionista colto e selettivo, il culturista è colui che ha già vissuto la fase turistica della propria esistenza

per dedicarsi ora al culto dell’andare per vedere, toccare, annusare, ascoltare da vicino. Seduto a tavola coi protagonisti della scena culturale.
Mete di culto per un turista in forma smagliante sono i luoghi che prima aveva visitato solo nei libri, gli indirizzi dei fatti della cronaca diventata storia, inavvicinabili dai turisti della prima ora.

I cult-tour sono spedizioni per gruppi di 15, 20 persone al massimo. E sono sempre in compagnia di scrittori, giornalisti, opinionisti, artisti. Quelli che prima avevi visto solo sotto i riflettori o intravisto tra le righe (le loro).

BigLogo

"I cult-tour sono spedizioni per gruppi di 15, 20 persone al massimo.
E sono sempre in compagnia di scrittori, giornalisti, opinionisti, artisti. Quelli che prima avevi visto solo sotto i riflettori o intravisto tra le righe (le loro)."